Scuola, percorso FIT: ecco come funzionerà e come i docenti saliranno in cattedra

Molti lettori ci hanno chiesto delucidazioni in merito al ‘percorso Fit‘ del nuovo sistema di formazione iniziale e accesso ai ruoli per il personale della scuola secondaria su posto comune e di sostegno. Premesso che l’accesso al percorso Fit avverrà in seguito al superamento di un concorso indetto con scadenza biennale, all’esito della selezione verrà stilata una graduatoria di merito a cui accederanno solamente coloro che avranno superato tutte le prove previste: tale graduatoria comprenderà la valutazione dei titoli.

Percorso Fit: primo anno, corso di specializzazione

I candidati sottoscriveranno un contratto a tempo determinato (triennale) di formazione iniziale, tirocinio e inserimento (Fit) nell’ambito territoriale che verrà scelto da ciascun docente: il contratto prevede una retribuzione che, per quanto riguarda il primo e secondo anno, dovrà essere definita in sede di contrattazione collettiva nazionale, eccezion fatta per le supplenze brevi o annuali.