Scuola, ecco come si diventerà docenti: reclutamento FIT, scarica il testo integrale del decreto

Per quanto riguarda il primo anno, il docente dovrà conseguire il diploma di specializzazione per l’insegnamento secondario al termine di corsi annuali di specializzazione istituiti, in convenzione con l’Ufficio scolastico regionale, da università, istituzioni dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica o loro consorzi. Il diploma di specializzazione sarà differente per docenti curricolari e docenti di sostegno. Nel secondo e terzo anno, il futuro docente andrà a completare la propria formazione con ulteriori attività di studio, con tirocini formativi diretti e indiretti e con la graduale assunzione di autonome funzioni docenti.L’ammissione al terzo anno sarà condizionata dal superamento della valutazione che verrà fatta al termine del secondo anno. Nel corso del secondo anno, il docente potrà effettuare supplenze nell’ambito scolastico di appartenenza e nel terzo anno su posti vacanti e disponibili, sulla base di incarichi del dirigente scolastico della scuola interessata e fermo restando gli altri impegni inerenti alla formazione.

Fonte: Scuola Informa