Prevenzione dell’abbandono scolastico tramite strategie inclusive

Con l’espressione ‘’abbandono scolastico’’ s’intende la definitiva uscita di uno studente da un determinato iter formativo; la ‘’dispersione scolastica’’, invece, si riferisce a quell’insieme di processi che, determinando rallentamenti, ritardi o altre interruzioni più o meno prolungate di un iter scolastico, possono portare all’abbandono.

L’abbandono scolastico rappresenta un fattore che concorre a determinare l’esclusione sociale, in quanto coloro che abbandonano prematuramente la scuola  rischiano maggiormente la disoccupazione; la conseguenza è un aumento di costi socioeconomici tanto a livello individuale, tanto a livello collettivo.

Il presente incontro riguarda le possibili misure di prevenzione della dispersione scolastica di soggetti svantaggiati con contributi da parte di esperti italiani ed europei (Bulgaria, Portogallo, Spagna, Svizzera). E’ prevista la presentazione di indagini scientifiche e di buone pratiche; si procede all’uso di materiali di lavoro prodotti per l’acquisizione di competenze.

La partecipazione è libera e gratuita.

Per maggiori info fare click qui:  https://tinyurl.com/zpmhw6v