ONLINE LA NUOVA VERSIONE DELLA PIATTAFORMA DI ARETE’, CONTENITORE DI SPUNTI E OPPORTUNITA’ PER LA FORMAZIONE DEI DOCENTI

Da qualche giorno è online la nuova versione della piattaforma di Aretè, www.aretepiattaforma.it, dopo l’operazione di restyling che l’ha portata ad arricchirsi di nuovi contenuti, iniziative formative e suggerimenti didattici, funzionali all’aggiornamento professionale e a disposizione dei docenti, in servizio presso Scuole di ogni ordine e grado.

Tra i contenuti messi a disposizione, nelle varie sezioni della piattaforma, sono presenti News e approfondimenti dal mondo Scuola, video relativi a suggerimenti per la didattica – “Aretips”, schede di testo con ulteriori approfondimenti didattici e videoregistrazioni relative ai numerosi webinar gratuiti, seguiti da una vastissima platea di partecipanti, negli ultimi sei mesi di programmazione.

L’accesso alla piattaforma può essere effettuato direttamente dalla pagina del sito ufficiale di Aretè, www.areteformazione.it, cliccando sulla sezione “E-LEARNING” o, in alternativa, digitando direttamente l’indirizzo www.aretepiattaforma.it.

In entrambi i casi, si accede alla piattaforma; la registrazione è gratuita e permette di usufruire di tanti materiali, direttamente dal proprio account.

Per coloro che ancora non si sono registrati e, quindi, hanno bisogno di creare un account, è necessario effettuare la registrazione, cliccando sul pulsante blu “Crea un account”, presente in alto a destra della pagina.

Nella schermata successiva, per la creazione dell’account, si individuano le credenziali di accesso (username e password) e si procede con l’inserimento dei dati personali, che confluiranno, successivamente, nelle attestazioni di partecipazione a webinar e corsi.

 

L’accesso alla piattaforma è disponibile anche per docenti che non sono di ruolo; basterà selezionare l’apposita opzione “Docente/altra tipologia”, al momento della registrazione.

Subito dopo la registrazione, l’utente riceverà un’e-mail, sul proprio indirizzo di posta elettronica, funzionale a confermare la registrazione, mediante un click sul link presente all’interno del corpo della mail.

A tal riguardo, qualora non dovesse visualizzarsi tra le proprie e-mail questo messaggio, è opportuno controllare tra i messaggi archiviati come posta indesiderata o spam, nel caso in cui il sistema non avesse opportunamente questionato il messaggio stesso.

Naturalmente, le credenziali di accesso permetteranno, per tutte le volte successive, di entrare in piattaforma mediante il tasto “Accedi”.

Tutti gli utenti registrati, infatti, possono accedere in qualsiasi momento, utilizzando username e password, mediante la procedura di Login dal tasto “Accedi”, situato in alto a destra.

All’interno della sezione “Dashboard” sarà possibile visualizzare ed fruire di tutti i contenuti gratuiti disponibili:

Webinar;

Mini-corsi;

Aretipsvideo;

Demo dei corsi.

Per registrarsi ai webinar gratuiti, occorrerà cliccare sul nome dell’evento di proprio interesse ed inserire tutti i dati richiesti (nome, cognome, indirizzo e-mail); per partecipare al webinar, un giorno prima e un’ora prima dell’inizio dell’evento, l’utente riceverà una mail di promemoria, all’interno della quale sarà visibile il pulsante “Partecipa al webinar”, su cui cliccare (5-10 minuti prima dell’ inizio) per prendere parte al seminario online.

Al termine dell’evento, dopo 24 ore, l’utente riceverà una mail contenente tutte le indicazioni per scaricare l’attestato autonomamente; basterà, infatti, accedere alla piattaforma di Aretè, effettuare il Login (mediante l’inserimento delle proprie credenziali- username e password), cliccare sulla voce “Dashboard” e successivamente nella sezione “Webinar gratuiti”, presente in alto a sinistra della pagina.

All’interno del box dedicato all’evento, sotto la rispettiva locandina, saranno visibili le voci:

attestato di partecipazione (per scaricare l’attestato);

video-registrazione webinar (per rivedere l’evento).

Oltre ai webinar gratuiti, in piattaforma sono presenti anche dei Mini-corsi, ciascuno della durata di n. 2 ore, fruibili in modalità online; ciò significa che ciascun partecipante può gestire il proprio tempo di permanenza nell’ambiente di apprendimento e la piattaforma ne registrerà la frequenza, sommando i vari periodi trascorsi online, fino a completamento delle due ore di corso.

Per usufruire dei Mini-corsi gratuiti, ciascuno della durata di n. 2 ore (“Personalizzazione delle attività per la didattica in Google”; “Introduzione all’utilizzo di Google Drive e Google App per la Didattica Innovativa”; “Introduzione all’utilizzo di eBook ed App nelle classi virtuali”) sarà necessario cliccare, sempre partendo dalla Dashboard, in corrispondenza del mini-corso e svolgere tutte le attività presenti (video-lezioni e procedure guidate).

L’attestato di partecipazione al mini-corso potrà essere conseguito solo al completamento di ogni sezione ed attività (la conclusione di ciascuna attività verrà contrassegnata da un flag in corrispondenza) e al termine delle ore previste.

Dopo aver svolto le 2 ore, infatti, ciascun utente potrà compilare la scheda di gradimento e stampare il proprio attestato.

All’interno della piattaforma, è inoltre visibile il Catalogo dei Corsi accreditati all’interno della piattaforma ministeriale SOFIA:

“Google Drive e App di Google per la didattica innovativa” (online – ID SOFIA 10021)

“App ed E-book nelle classi virtuali” (online – ID SOFIA 12754)

Anche i corsi da 25 ore sono usufruibili totalmente in modalità online; ciò significa che ciascun partecipante può organizzarsi in base ai propri impegni, gestendo il proprio tempo di permanenza nell’ambiente di apprendimento, così che il sistema possa registrare la frequenza, fino a completamento delle 25 ore di corso.