La didattica inclusiva e le tecnologie digitali come supporto per studenti con DSA

La pubblicazioneTecnologie digitali e DSA” si struttura come il primo tentativo, da parte degli autori, Gianluca Schiavo, Nadia Mana, Ornella Mich e Maria Arici, di ricercare, archiviare e catalogare, per tipologia, strumenti digitali utili per DSA.

Il volume rappresenta un autentico patrimonio  a disposizione di docenti, educatori e genitori alla ricerca di tecnologie a supporto degli studenti con  BES (Bisogni Educativi Speciali).

In presenza di allievi con DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento), le tecnologie acquisiscono reale valore di strumento in un’ottica di promozione del benessere, rappresentando non solo un supporto all’attività collettiva o allo studio individuale, ma costituendo una risorsa imprescindibile per acquisire autonomia.

Apprendimenti personalizzati e rispetto dei tempi di crescita, richiedono nuove modalità di mediazione educativa ed è proprio in quest’ottica che le risorse digitali diventano funzionali a costruire strumenti compensativi, il cui utilizzo richiede da parte del docente conoscenza, progettazione e metodologia pedagogico-didattica adeguata.

Nella parte finale del volume è contenuto un ricco repository in cui sono censiti tutti gli strumenti compensativi da utilizzare secondo prospettive e criteri diversi, a casa e a scuola, i programmi da scaricare, i webware e le mobile apps, quali a pagamento e quali gratuiti e, per finire, un’articolatissima tabella in cui le risorse vengono presentate per funzionalità e target di riferimento, accompagnate da una sommaria descrizione.

Per scaricare la pubblicazioneTecnologie Digitali e DSA” cliccate qui

Fonte: Next Learning