Inclusione lavorativa: networking per la definizione di strumenti congiunti a livello europeo

Il giorno 21 Marzo prossimo, dalle 14.30 alle 17.30, si svolgerà a Roma presso Spazio Europa (Via IV Novembre) l’evento “Inclusione lavorativa: networking per la definizione di strumenti congiunti a livello europeo” rivolto ad esperti sul tema e project manager che stanno realizzando progetti simili, con lo scopo di promuovere uno scambio di buone prassi e la disseminazione tra pari dei risultati ottenuti.

 

CIAPE (www.ciape.it) sta lavorando al tema dell’inclusione lavorativa nell’ambito di tre progetti finanziati dalla Comunità Europea attraverso il Programma ERASMUS+. In particolare, stiamo mettendo a punto strumenti ed approcci rivolti a tre gruppi target:

– giovani: favorire l’inclusione lavorativa promuovendo esperienze di apprendimento basato sul lavoro (Work Based Learning) di qualità (Progetto WBL-PRO);

– donne: promuovere la riconversione professionale verso professioni tradizionalmente appannaggio maschile, attraverso percorsi di counselling ad hoc (Progetto MIXITE);

– migranti: favorire una piena inclusione attraverso la promozione dei valori e della cultura europei (Progetto NEW START).

Per maggiori info fare click qui: https://tinyurl.com/z4nefpc