Il peer to peer tutoring per combattere l’abbandono scolastico

Peer2peer tutoring ha trasferito la metodologia di tutoring peer to peer sperimentata dall’Istituto “Casagrande – Cesi”, che consiste in un metodo formativo, che coinvolge gli studenti nell’insegnamento reciproco e che rappresenta una strategia formativa efficace per ridurre il rischio di abbandono scolastico all’interno di classi, che includono studenti con disabilita o caratterizzate da diversità linguistiche e culturali.

Il principale risultato della sperimentazione da parte di gruppi di pari è stato rappresentato da Linee guida e da uno strumento formativo sulla metodologia rivolto sia agli studenti che agli insegnanti.

Peer2peer Tutoring riguarda i ragazzi che vanno dai 14 ai 19 anni, e ha delineato un modello di counseling educativo volto a promuovere lo sviluppo dei valori dei giovani e la loro vocazione alla leadership, ispirandosi alla nuova filosofia della Peer Education, ovvero facendo appello alle migliori, spesso sottovalutate qualità dei giovani più brillanti, che possono fungere da motori di cambiamento e costituire un esempio per i loro coetanei. Il modello delinea strategie per prevenire il disagio giovanile e promuovere il benessere, fornendo assistenza nel lavoro scolastico con un supporto pomeridiano agli studi. Tutto questo sotto il tutorato degli insegnanti.

Per maggiori info fare click qui: http://www.peer2peertutoring.eu/?page_id=225