Il 13 e 14 ottobre, due giornate dedicate a #ERASMUSDAYS

In seguito all’evento ufficiale europeo, presso la sede del Parlamento di Strasburgo, e conseguentemente alle celebrazioni Erasmus30 al Festival d’Europa, tenutosi nel mese di maggio, il 13 e il 14 ottobre si terranno, in tutta Europa, gli Erasmusdays per festeggiare i 30 anni del programma Erasmus. I protagonisti Erasmus saranno al centro di vari eventi, organizzati dai beneficiari di progetti ed esperienze di mobilità.

Inizialmente gli Erasmusdays inizialmente si festeggiavano ogni 30 anni; oggi c’è il proposito di farli diventare un appuntamento annuale. Tutte le scuole, università, enti locali, centri informativi sono invitati a partecipare all’evento.

SUGGERIMENTI ATTIVITÀ PER ERASMUSDAYS

Un Erasmusday può avere un aspetto formale– quindi essere una conferenza- oppure informale, come ad esempio eventi in teatro, mostre, concerti, performance, dialoghi, racconti, storie, proiezioni video, tandem linguistici, momenti di scambio di informazioni e apprendimento tra pari, maratone sportive, contest social, momenti di accoglienza. Tutti sono liberi di raccontare la propria esperienza Erasmus e di farla conoscere a chi è interessato.

COME PARTECIPARE

Per organizzare un evento Erasmus il 13 e il 14 ottobre occorre:

contattare le Agenzie nazionali inviando una mail alla redazione per essere inserito tra gli eventi sul sito Erasmusplus. È sufficiente una breve scheda contenente Titolo evento, Data, Luogo, Organizzatore, descrizione sintetica e contatti –con immagine allegata.
Per ERASMUS+ INDIRE:  contattare  [email protected]
Per ERASMUS+ ANG Agenzia nazionale Giovani: contattare [email protected];

– inserire l’evento sulla mappa europea creata dall’Agenzia francese in cui occorre compilare il form on line; 

– sul sito europeo Erasmus 30 per segnalare un evento da pubblicare sulle pagine (che la DG EAC ha dedicato alle celebrazioni dei 30 anni di Erasmus) è sufficiente compilare il form;

– se si desidera creare un evento Facebook occorre inviare il link o menzionare le Agenzie.

Inoltre, si ricorda che l’hashtag ufficiale in tutta Europa è #ERASMUSDAY, mentre la grafica Erasmus30 e i materiali realizzati dalla Commissione europea, sono disponibili online alla sezione Risorse.

Fonte: Erasmus+