Don Milani è morto emarginato da Chiesa e Scuola: i docenti si informino

Don Milani “è morto emarginato dalla Chiesa” e “isolato dal mondo della scuola, perché la sua denuncia era troppo forte”.

Lo ha detto Paolo Landi, ex allievo del sacerdote confinato nel dopoguerra per i suoi metodi educativi considerati troppo “avanzati” per l’epoca, nel corso dell’incontro svolto il 5 giugno al Miur “Insegnare a tutti”, dedicato alla figura ed azione in campo educativo di don Lorenzo Milani nel 50esimo anniversario delle sua morte.

Fonte: La tecnica della scuola