Concorso scuola 2018 per non abilitati: a quando il decreto Miur per i 24 CFU?

La riforma scolastica ha cambiato il reclutamento e la formazione della scuola secondaria, introducendo nuove regole anche per quanto riguarda l’accesso al concorso scuola 2018. Il decreto legislativo n. 59/2017, una delle famose deleghe alla legge n. 107/2015, prevede che per diventare docenti è necessario prendere la laurea, superare un concorso e superare il percorso FIT. Cosa occorre per partecipare al concorso? Oltre alla laurea, è previsto un altro requisito: possedere 24 crediti formativi. Però, manca ancora il decreto Miur che regola questa parte della legge.

Fonte: Scuola Informa