Bando per l’attivazione di “Laboratori didattici innovativi” con presentazione progetti dal giorno 08/01/2018

E’ stato pubblicato dal MIUR in data 12 Dicembre 2017 l’Avviso pubblico finalizzato alla presentazione di progetti per la realizzazione di laboratori per lo sviluppo delle competenze di base e di laboratori professionalizzanti in chiave digitale (per la documentazione, clicca qui).

Gli interventi previsti sono stati classificati in due macro-tipologie:

  • per quanto concerne la tipologia A, si tratta di interventi relativi alla realizzazione/riqualificazione e aggiornamento, in chiave digitale, di laboratori per lo sviluppo delle competenze di base nelle scuole del secondo ciclo di istruzione (lingue, matematica, scienze, ecc.), dotati di strumentazioni all’avanguardia e che favoriscano e potenzino l’apprendimento delle competenze chiave richieste dal mercato del lavoro.
  • per quanto riguarda la tipologia B, si propongono interventi relativi alla realizzazione/riqualificazione e aggiornamento, in chiave digitale, di laboratori professionalizzanti per gli istituti tecnici e professionali e per licei artistici, per l’acquisizione di strumentazioni all’avanguardia che possano favorire e potenziare l’apprendimento delle competenze professionali richieste dal mercato del lavoro.

Destinatari dell’Avviso sono le scuole secondarie di secondo grado statali  delle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto.

Le proposte progettuali, da realizzarsi tramite l’area presente all’interno del sito Fondi strutturali 2014-2020 (denominata “Gestione degli Interventi” – GPU), possono essere presentate a partire dalle ore 8.00 del 08/01/2018 fino alle ore 15.00 del 26/02/2018.

Fonte: MIUR