Arrivano le ragazze del Coding

Al via la quarta edizione del progetto Coding girl” organizzata dalla Fondazione Mondo Digitale con la collaborazione di Microsoft e Ambasciata Usa in Italia: ben 60 studentesse gireranno in diverse scuole d’Italia, per insegnare a programmare il coding. Le parole di Paola Andreozzi, responsabile CSR di Microsoft Italia, pongono l’accento sullo scarso numero di figure femminili nelle professioni digitali, e sul bisogno che ha il settore dell’Information Technology di tali profili.

Il progetto ideato dalla Fondazione Mondo Digitale con il supporto di Microsoft e dell’Ambasciata Usa in Italia, nasce proprio per rispondere a questa esigenza.

L’obiettivo di “Coding girl” è quello di incrementare sempre di più le competenze scientifiche tra le ragazze, creando così un movimento di giovani donne per la promozione della parità di genere.

Il mondo del lavoro è ancora una grande scatola nera, critico anche per le donne altamente qualificate, solo una donna su tre lavora nel campo dell’informatica, per cui diventa importante investire tutti gli sforzi nella concretizzazione di questo importante progetto.

Fonte: Corriere della sera